Alba Tramonto
Fase lunare di oggi

notiziario agrometeorologico

Seleziona la provincia di interesse per visualizzare l'ultimo notiziario pubblicato:



Decreto 142/2023 del 24 agosto 2023
Approvazione ottava deroga del Disciplinare PI Difesa integrata 2023 - spinacio (PDF)

Decreto 139/2023 del 9 agosto 2023
Approvazione settima deroga del Disciplinare PI Difesa integrata 2023 - olivo (PDF)

Decreto 125/2023 del 13 luglio 2023
Approvazione sesta deroga del Disciplinare PI Difesa integrata 2023 - barbabietola (PDF)

Decreto 123/2023 del 7 luglio 2023
Approvazione e Linee Guida del Disciplinare PI Difesa integrata 2023 - Aggiornamento: FINESTRA ESTIVA (PDF) - versione integrale

ultimo aggiornamento: lunedì 26 febbraio 2024

Ricevi RSS previsioni meteo Meteo Assam Regione Marche - Abbonamento previsioni meteo RSS

Situazione generale:
Mentre gli ultimi strascichi instabili si stanno attenuando sulla Calabria, retaggio finale della saccatura che da venerdì ha man mano apportato abbondanti precipitazioni su gran parte d'Italia, escluso purtroppo il medio adriatico, ecco che una nuova colata emessa dalla medesima figura basso-barica polare si sta presentando sulla Liguria di Ponente e Piemonte. Le precipitazioni sono già copiose giacché la sua curvatura depressionaria, accentuata dal nucleo transalpino, favorisce oltremodo l'aggiramento delle Alpi Marittime; le nevicate si registreranno oltre i 1000 metri. Nel corso delle ore il maltempo si estenderà soprattutto sul versante tirrenico scendendo sino a Napoli e contemporaneamente colpendo le regioni settentrionali e migrando lentamente verso oriente. Stavolta il medio-alto versante adriatico saranno interessati dai fenomeni con maggiore intensità.
Evoluzione per i prossimi giorni sull'Italia:
Per domani la solida saccatura si chiuderà sotto le sembianze di un vortice corposo in grado di estendersi dalla Francia all'Algeria. In questi casi, la circolazione rotatoria tenderà a rallentare di molto il naturale spostamento verso oriente delle figure bariche. Così la settimana sarà contraddistinta dal pigro movimento del vortice depressionario sul Mediterraneo, partendo dalla centratura sulle Baleari e arrivando sull'Egeo solo nella giornata di Sabato. Nel frattempo, cicliche ondate piovose si riverseranno sul nostro Paese, dapprima insistendo sulle regioni settentrionali, Piemonte in primis, e medio-alto tirreniche; da mercoledì migrando più al centro-sud e aggirando in parte l'Appennino, cosicché anche il lato adriatico, dunque le Marche, finalmente potranno ricevere discreti contributi piovosi. In forza delle correnti calde meridionali, le temperature saliranno di altri 5°C in media sino a venerdì, per poi flettere lentamente.
Previsione 24h Previsione 48h Previsione 72h Previsione 96h

logonitrati
La pubblicazione del prossimo bollettino è prevista per il 30 ottobre 2023








agrometeorologia pan assam agricoltura